diventa partner - proponi i nostri servizi
SiAdsl \ Home Page \ Domande frequenti

Quanto dura il contratto di SiAdsl? E' stato recepito il decreto Bersani?

Per tutti i Servizi che non includano apparecchiature in comodato o noleggio, il Contratto SIADSL avrà durata di 12 (dodici) mesi dalla data di “Attivazione del Servizio”, con rinnovo tacito di anno in anno di ulteriori 12 (dodici) mesi, con possibilità di recesso anticipato, in qualunque momento in conformità alla normativa vigente, (Decreto-legge 31.1.2007, N.7 convertito in legge, con modificazioni, dall'art. 1 legge 2 aprile 2007, n. 40).

Per i servizi che includano apparecchiature in comodato o noleggio, fatto salvo quanto disposto nell’offerta , il Contratto avrà durata di 24 (ventiquattro) mesi dalla data di “Attivazione del Servizio”, con rinnovo tacito di anno in anno di ulteriori 12 (dodici) mesi, fatta salva la possibilità di recesso anticipato, in qualunque momento in conformità alla normativa vigente (Decreto-legge 31.1.2007, N.7 convertito in legge, con modificazioni, dall'art. 1 legge 2 aprile 2007, n. 40)

Il recesso anticipato deve esercitarsi con un preavviso di 30 giorni lavorativi, tramite disdetta scritta, con lettera raccomandata A/R da inviare a Siportal Srl Via Toledo 5, 96016 Lentini SR.

Nel caso in cui il cliente intenda recedere dal contratto anticipatamente, dovrà corrispondere a Siportal fino all'avvenuta cessazione dei servizi, i canoni relativi ai servizi sottoscritti, nonché il traffico sviluppato; Siportal applicherà un costo di disattivazione pari a 70,80 Euro (IVA Inclusa) una tantum.

Per cessazione anticipata nel corso del primo anno contrattuale, di contratti intestati a clientela con partita iva o contenenti servizi HDSL, il cliente si impegna inoltre al pagamento in un’unica soluzione dei restanti canoni del servizio, fino alla scadenza del primo anno.

In caso di cessazione anticipata di contratti contenenti noleggi di apparecchiature, il cliente si impegna al pagamento dei restanti canoni della componente noleggio, fino alla scadenza contrattuale.

Per tutte le offerte che includano apparecchiature in comodato, la cessazione anticipata del contratto comporterà inoltre l’obbligo per il cliente di corrispondere a Siportal, per la componente hardware, una cifra pari a 80% del valore dell’apparecchiature per cessazioni tra il 1° e l’8° mese, pari a 60% del valore delle apparecchiature per cessazioni tra il 9° e il 16° mese, pari a 40% del valore delle apparecchiature per cessazioni oltre il 17° mese.
Inoltre, il Cliente si obbliga a disinstallare imballare e restituire a sue spese a Siportal entro 30 giorni, le apparecchiature ricevute eventualmente in noleggio o in comodato. Nel caso in cui la restituzione non sia eseguita nel termine di trenta giorni, il Cliente dovrà corrispondere a Siportal un indennizzo per la mancata restituzione delle apparecchiature pari al 20% del valore delle stesse.
I valori delle apparecchiature fornite in noleggio o in comodato, sono indicati nelle schede tecniche dei Servizi presenti sui siti del network Siportal e/o nell’Offerta Commerciale sottoscritta dal cliente.

Il distacco dei servizi avverrà entro 30 giorni lavorativi (escludendo eventuali problematiche tecniche non attribuibili a Siportal che potrebbero comportare un aumento dei tempi di attesa).

CLICCA SULLA DOMANDA DI TUO INTERESSE:

Scopri le nostre offerte

infoline

Cambia operatore Adsl

Scopri il nostro network: Siportal | WiFi | Adsl | Hdsl | Domini e Hosting | Voip | Simail | Sipartner